Donne insieme per La Cambusa

La sezione di Genova Levante dell’associazione Donne Insieme ha promosso una raccolta di prodotti per il nostro Social Market.

Chiunque volesse donare qualcosa potrà recarsi tutte le mattine, festivi esclusi, dalle ore 9.30 alle ore 11.30 presso la loro sede in via Bolzano 13r. Il 23 dicembre la raccolta si concluderà e i prodotti verranno portati in Cambusa.

Raccolta alimentare e non

La data della prossima raccolta sarà il 17 ottobre presso la Coop di Corso Europa.

Il negozio svolge orario continuato dalle 9 alle 20.

L’elenco dei prodotti che servono in Cambusa:

ABBIAMO BISOGNO DI
Prodotti per la pulizia della casa
Detersivi vari (piatti, bucato a mano e lavatrice)
Candeggina e ammoniaca
Prodotti per igiene personale
Rasoi, shampoo e dentifricio
Olio EVO e di semi
Formaggio grana
Zuppe e dadi da brodo
Pannolini per bambini e assorbenti da donna
Latte e caffè
Marmellata
Miele
Zucchero
Carta igienica/scottex/fazzoletti
Tonno/carne in scatola

La mostra che non c’è

Se vi siete persi la mostra “Il colore nascosto delle cose”, o se vorreste rivedere le opere che vi erano esposte, Associazione Borgo Solidale vi dà questa possibilità.
La crisi sanitaria ha infatti spinto i nostri volontari a creare iniziative innovative, che possano farci sentire più vicini pur nel rispetto delle norme di contrasto alla diffusione della covid-19.

Le opere di Rosario Grasso sono ora a disposizione per un tour virtuale, al seguente link: La mostra che non c’è.

Potrete così visitarla da casa vostra, e vedere le opere che attualmente sono esposte in Via Sagrado 13 r (Genova Sturla) e possono essere visionate o prenotate – previo appuntamento – inviando una mail a borgosolidale.onlus@gmail.com

Per “La mostra che non c’é” esiste anche il biglietto che non c’è: chi lo desidera può fare una libera donazione con un bonifico utilizzando l’IBAN  IT81 Y050 3401 4070 0000 0001 343 intestato a BORGO SOLIDALE e inserendo la causale “ELARGIZIONE LIBERALE A FAVORE DEL PROGETTO LA CAMBUSA”.

Le vostre donazioni verranno così devolute a sostegno del nostro social market, per acquistare quei prodotti di prima necessità che in Cambusa scarseggiano sempre (olio, carne e tonno in scatola, caffè, prodotti di pulizia e igiene) e riuscire così a non far mancare il nostro aiuto alle tante persone in difficoltà in questo momento per essere rimaste senza lavoro e senza reddito.

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio non oneroso dal Comune di Genova – Municipio Levante .

Il tour virtuale